domenica 6 marzo 2011

Mini veg-burger con salsa allo yogurt



Siccome non si può vivere di sola carne, ed in questi giorni ci penso molto spesso, alla carne che mangiamo, a come vengono allevati gli animali, a cosa mangiano loro e quindi a cosa mangiamo noi, dopo molte discussioni con madri, fidanzati, amici, sono giunta alla conclusione di non voler mangiare carne, o meglio, di voler ridurre il consumo di carne. (non so se questo diventerà un blog vegetariano o meno!) Sono quindi partiti i miei primi esperimenti di cucina vegetariana ed il blog da cui traggo ispirazione è questo qui

La ricetta di oggi è una golosità che non pensavo potesse essere così buona: burger vegetali con i fagioli neri!
Io i fagioli non li ho mai amati particolarmente, diciamo pure che li ho sempre detestati!:) Poi però crescendo si cominciano a riprovare vecchi sapori, in più ho dovuto promettere a tutti che avrei mangiato molti legumi per la storia del ferro e delle proteine ecc. ecc. quindi eccomi qui che riprendo in mano i cari vecchi fagioli.

In più vi propongo anche la ricetta dei panini con i semi di sesamo, quelli del Mc Donald per intenderci! Che però fatti in casa non hanno nulla a che vedere con quelli comprati, come tutto del resto! 
E' tutto in versione finger food, ve li propongo come spunto per una cena - aperitivo!

Ma cominciamo con la ricetta dei burger di fagioli! Le dosi le ho prese da qui, ho cambiato pochissimo:

dosi per 14 mini veg-burger:

400 grammi di fagioli neri cotti,
un peperone rosso,
mezza cipolla,
100 grammi di farina fioretto,
1 cucchiaio di paprika dolce,
sale q.b.

Tagliamo il peperone e la cipolla e li facciamo cuocere in padella con l'olio e un po' di sale fino a quando non saranno dorati ma non cotti del tutto. 

Frulliamo i fagioli e poi ci aggiungiamo le verdure, il sale, la paprika e la farina. Frulliamo ancora un po' e poi lasciamo il composto a riposare in frigo per una notte.

Per cuocerli basta prendere un po' del composto e formare delle mini polpettine che poi schiacceremo e faremo cuocere in padella con dell'olio.


Per i panini la ricetta viene da qui, invece! Anche qui ho cambiato qualcosina:

Ingredienti per 12 mini panini:

280 grammi di farina 00,
mezzo cucchiaino di lievito liofilizzato,
un cucchiaino di sale,
un cucchiaio di zucchero di canna,
50 grammi di margarina,
100 ml di latte di soia, alta digeribilità o di latte di mucca!:)
50 ml di acqua tiepida,
un cucchiaio di paprika (non indispensabile, ma da un profumo fantastico ai panini),
un tuorlo d'uovo con un po' di latte per spennellare,
semi di sesamo.

Mescoliamo il lievito con l'acqua tiepida e lasciamo riposare per una decina di minuti.

Uniamo alla farina il sale, la paprika e lo zucchero, facciamo la classica fontana e versiamo al centro il lievito e la margarina morbida. Cominciamo ad impastare versando a poco a poco il latte. Ci vorrà un po', dovrete avere pazienza, soprattutto se non avete un'impastatrice! Io ho impastato per un quarto d'ora a mano. Quando il composto risulta liscio ed elastico, formate una palla e mettete a lievitare in un luogo caldo per circa un'ora.

Passata l'ora, riprendete l'impasto, che dovrà essere raddoppiato di volume, e formate 12 paninetti, disponeteli su di una teglia con la carta forno e lasciate lievitare per ancora una mezz'ora.

Spennellare con il tuorlo d'uovo e latte i paninetti e ricoprirli con i semi di sesamo.

Cuocere nel forno, preriscaldato, a 180 gradi per circa 20 minuti.

Nei miei mini veg-burger ci ho messo anche la salsa yogurt, davvero ottimi!



Con questi burger partecipo al contest di Una cucina tutta per se!! 




18 commenti:

  1. Ciao, complimenti per la tua ricetta. Trovo che oggi giorno è sempre meglio trovare nuovi spunti per cercare di mangiar sano, visto quello che ci propinano senza darci le giuste informazioni. Anch'io spesso vado alla ricerca di cibi nuovi: privi di lattosio, glutine o quant'altro. E' giusto sperimentare anche sapori che non ci appartengono per tradizione. La tua ricetta è golosa e genuina. Brava

    RispondiElimina
  2. complimenti per questi panini ...
    Sicuamente se mangiassimo più legumi e meno carne sarebbe meglio per tutti. Io cerco di mangiarne pochissima ma non penso che riuscirei a diventare vegetariana.

    RispondiElimina
  3. @ roberta grazie mille! mi fa piacere sapere che c'è qualcuno che la pensa come me e che si sia posto gli stessi dilemmi!!:)

    @i fiori di loto non so se riuscirò a diventare vegetariana, la carne mi piace, e con il fatto che non posso mangiare latticini la mia vita si complica! ma ridurre il consumo non deve essere così difficile, poi le cose andranno da se!

    RispondiElimina
  4. come ti capisco, anche io sono intollerante al lattosio e se togli i latticini ci sono veramente tanti prodotti off-limit.
    Fortuna che adesso sono obbligati a scrivere sulle confezioni gli allergeni.

    RispondiElimina
  5. Ciao Rebecca! Il tuo blog è stupendo! Complimenti! Ti seguo molto volentieri! Fai delle foto da rivista!!!! Bravissima!!! bacio e auguri! ;-)

    RispondiElimina
  6. @kiara sei gentilissima davvero!:)baci anche a te!

    RispondiElimina
  7. ciao, mi piacciono molto le tue ricette e il tuo blog ... continuo a seguirti.
    Vieni a trovarmi quando hai tempo
    a presto

    RispondiElimina
  8. Complimenti, che belli! Proprio un'idea interessante! Bravissima!

    RispondiElimina
  9. buoni i burger vegetariani con i fagioli :P
    bravissima!
    li ho mangiati qualche anno fa in un risto veg di parigi, fantastici!

    RispondiElimina
  10. Sono meravigliosi! Scommetto che uno tira l'altro, eh?! ;D
    Belli, belli, belli,... Complimenti.

    RispondiElimina
  11. @ i fiori di loto si infatti, ed ogni volta che compro qualcosa mi metto a leggere tuuuutti gli ingredienti! eliminarlo del tutto significa o compare sempre gli stessi prodotti, oppure mettersi a cucinare!:)

    @manuela sei davvero molto gentile!

    @lericherhoter grazie!:)

    @gio io ero molto scettica, poi li ho provati...e...mi sono meravigliata!

    @carolina si uno tira l'altro, ma dopo un po' la mia pancia ha cominciato a protestare!!!:)

    RispondiElimina
  12. Ciao, volevo chiederti se ti va di partecipare al mio contest, c'è in palio un bellissimo premio! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  13. Reb, sono felice che ti siano piaciuti!
    Riguardo alla carne... beh, ci credi se ti dico che io non ero onnivora ma praticamente carnivora? L'ho sempre amata tantissimo in ogni salsa, quindi ti capisco bene! Ma sono anche la prova vivente che si può fare, l'importante è mangiare cibo gratificante ;)
    (non voglio convincerti eh, è solo che la maggior parte delle persone pensa che ai vegetariani non piacesse la carne)

    /Mi sbilancio un po'... visti i tuoi problemi con i latticini, se vuoi evitare anche la margarina nei paninetti magari potresti provare questi la prossima volta http://www.kitchenbloodykitchen.com/2009/07/burger-buns-al-latte.html :)

    RispondiElimina
  14. Mi piacciono tanto questi burger!! Eccezionale l'idea di prepararli non con la carne ma con i fagioli neri!! Serviti con una salsa di yoghurt, e panini freschi....Ottimo, perchè oltre che gustosi sono anche salutari!! :D (e bellissimi quei accessori di cui al precedent post, talmente carini!)

    RispondiElimina
  15. Ciao Rebecca! Che bello il tuo blog! Ti ho conosciuto per caso ed ho letto della tua decisione, secondo me giustissima. Io non mangio carne dal 2007 e da allora il mio modo di mangiare è completamente migliorato. Ho sperimentato di più ed introdotto cibi che neppure conoscevo. Insomma la mia dieta di oggi è più varia di quanto non lo fosse prima. Se ti va nel mio blog potrai trovare tante idee vegane o vegetariane. Di tanto in tanto troverai nelle ricette i latticini ma se vorrai riprodurle basta eliminarli o sostituirli con un ingrediente a tuo piacimento. Nel frattempo ti mando un abbraccio e per qualsiasi info sono quì ;D

    RispondiElimina
  16. Wow, buonissimi e bellissimi :) Uno tira l'altro!!! Grazie per aver partecipato al mio contest!

    RispondiElimina
  17. Bellissima la ricetta e le foto, il mio bimbo è intollerante al lattosio e credo che questa ricetta sia ottima, ho del lievito di birra a cubetti in frigo, quanto equivale un mezzo cucchiaino di lievito liofilizzato. GRAZIE!
    Maria

    RispondiElimina
  18. Ciao, adoro le tue ricette che danno sempre un'alternativa ai classici cibi conservando la bontà :) Brava !!

    Ci uniamo con piacere ai tuoi lettori fissi ..Passa a trovarci e unisciti anche tu ai lettori se ti fa piacere !! http://duecuorieunapadella.blogspot.it

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...