martedì 28 ottobre 2014

Pizza di cavolfiore e patate

Ebbene si, anche io ci sono cascata. Ho visto la ricetta della pizza di cavolfiore sui blog stranieri e non ho potuto fare a meno di provarla! Questa è il mio terzo tentativo, e devo dire che mi piace proprio tanto, soprattutto la sera, quando torno a casa, ho molta fame e mi divorerei il frigo! ;)
Il bello della pizza di cavolfiore è che, avendo un aspetto molto carino, ti sazia prima gli occhi, e poi la pancia! E poi, una volta fatta la base, potete sbizzarrirvi con le vostre combinazioni preferite: mozzarella e funghi, melanzane grigliate...
Ma vediamo cosa vi serve per una pizza!

Per la base:
mezzo cavolfiore,
1 patata media,
2 cucchiai di farina di ceci,
sale e olio.

Per condire:
salsa di pomodoro,
origano,
olio e sale,
pomodorini sottolio,
parmigiano,
rucola fresca. 

Preriscaldiamo il forno a 220 gradi. Mettiamo a bollire la patata e frulliamo finemente il cavolfiore crudo. In una ciotolina uniamo il cavolfiore, la patata cotta e frullata e la farina di ceci e mescoliamo. Dobbiamo ottenere un composto abbastanza omogeneo, nel caso ce ne sia bisogno, aggiungiamo ancora un po' di farina di ceci.

Rivestiamo una teglia con la carta da forno, ungiamo la carta con l'olio e stendiamo il composto (deve rimanere alto almeno mezzo centimetro). A questo punto mettiamo a cuocere la base a 220 gradi per circa 35 minuti.

Quando la base è cotta, aggiungiamo il pomodoro, l'origano, l'olio, il sale, i pomodorini ed il parmigiano e facciamo cuocere per altri 10 minuti. Sforniamo, condiamo con la rucola fresca e serviamo!

Ovviamente non immaginatevi una pizza vera, la base resterà morbidina! In compenso avrete mangiato molta verdura! ;)

3 commenti:

  1. ne ho viste altre in giro, ma la tua è veramente bella ed invitante!
    io faccio la pizza di patate, non è una roba americana, la faceva mia nonna... prima o poi la metto sul blog.
    saluti Su

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! si è molto buona! è stata apprezzata anche dai miei coinquilini che con il cavolfiore non ci vanno molto d'accordo! la pizza di patate si fa anche da me, in Puglia, e la adoro! si postala così vedo com'è la tua variante! ;) baci!

      Elimina
  2. Immagino già la scorpacciata :D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...