mercoledì 6 ottobre 2010

Polpettone ripieno di speck e gorgonzola


La ricetta di oggi è un polpettone davvero molto buono che ho sperimentato a casa di Gio e che ci siamo pappati in un batter d'occhio! La novità è che ho usato il gorgonzola, cosa che di solito non avrei mai fatto, vista la mia intolleranza! Ma cercando in internet ho scoperto che il gorgonzola non solo viene fatto fermentare (stile yogurt), ma anche stagionare per due mesi. Quindi il lattosio dovrebbe diminuire di molto. Allora ho provato a usarlo in dosi non eccessive per vedere che effetto mi faceva e devo dire che non sono stata affatto male! Quindi intolleranti del mondo sappiate che il gorgonzola in piccole dosi è un nostro amico. Ed io sono felicissima perchè il gorgonzola mi piace da morire! Ma vediamo un pò questa ricetta:

Ingredienti per 3 persone:

per il polpettone:

450 grammi di macinato,
2 uova medie,
pan grattato,
parmigiano,
prezzemolo,
sale q.b.

Le dosi non le so di preciso perchè sono andata ad occhio, alla fine dovreste ottenere un impasto omogeneo non troppo morbido per poter modellare un polpettone.

per il ripieno:

150 grammi di speck a fettine sottili,
150 grammi di gorgonzola.


Procedimento:

Uniamo tutti gli ingredienti per fare il polpettone, ottenendo quindi l'impasto omogeneo di cui si diceva prima. Stendiamo sul tavolo un foglio abbastanza grande di carta da forno dove metteremo il composto al centro, lo copriamo con un altro foglio di carta forno e iniziamo a stendere il composto con un matterello. (Usiamo la carta forno altrimenti il composto si attacca ovunque). Una volta ottenuto uno strato di circa 1 cm di altezza di forma rettangolare, possiamo togliere lo strato di carta forno superficiale e stendere in modo uniforme, sul polpettone, le fette di speck e poi stendere il gorgonzola. Arrotoliamo i tutto facendo molta attenzione per ottenere la forma classica del polpettone. Spennelliamo l'esterno con del'olio extravergine di oliva e impacchettiamo il tutto con la carta forno della base e inforniamo per 40 minuti a 220 gradi crca.
Va servito caldo.




16 commenti:

  1. quando ho letto il titolo del post credevo di aver sbagliato blog ;) invece sono troppo contenta per te, anch'io amo da morire il gorgonzola, quindi ti capisco. Questo tuo polpettone dev'essere di una golosità esagerata. Mi appunto la ricetta subito subito e il prossimo (a breve) lo farò proprio così ;) Grazie.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Ma che bello scoprire qualcosa in più che si può mangiare! Sono contenta x te. Io da piccola ero intollerante, da diversi anni non lo sono più però non mangio molti formaggi perchè non mi piacciono. Il polpettone è splendido, la girella che si vede all'interno davvero deliziosa! un bacio

    RispondiElimina
  3. Che buono che deve essere! Mi fa piacere che hai scoperto questa cosa sul gorgonzola ^_^

    RispondiElimina
  4. @ zuccacapricciosa, zucchero e farina, ylenia sono molto contenta anche io di questa scoperta! infatti sarà la prima di una lunga serie di ricette con il gorgonzola! e grazie mille per i complimenti! baci!

    RispondiElimina
  5. Ciao! Ho appena commentato la tua ricetta per Dolci senza....uova. È bello trovare anche altri che soffrono dello stesso problemino!! :)
    Anch'io adoro la buona cucina e ho un mio blog(bilingue italiano-finlandese...)e sono MOLTO intollerante al lattosio.....
    Io non vado matta per la gorgonzola, ma questa ricetta sembra davvero ottima!! In genere mangio, più che altro, il parmigiano, visto che con la stagionatura lunga il lattosio muore...L'altra settimana ho provato anche una ricetta con il formaggio feta, che mi piace tanto, ma nonostante era un poco stagionato, lattosio c'era ancora... :(
    Comunque, complimenti per il blog, sono certa che tornerò spesso!! :D

    RispondiElimina
  6. bello e goloso questo polpettone! e soprattutto è scientificamente valida la spiegazione di come viene eliminato il lattosio dal gorgonzola! brava re! cmq provatelo..ne ho mangiato metà ed era strabuono!

    RispondiElimina
  7. sushi&maki06 ottobre 2010 16:21

    apprezzo molto lo stile luminoso con tocchi di colore intenso nel tuo blog, nonostante non sia un foodblogger, ma un umile foodbloggerfollower. continua così! le foto sono molto cool!

    RispondiElimina
  8. Ma che bontààààààààààààààààààààà!!!Bravisssima!!!Bacioni!

    RispondiElimina
  9. un polpettone molto goloso e insolito!!! Mi piace anche come si presenta! Complimenti baci

    RispondiElimina
  10. questo non e' un semplice polpettone, ma un SUPER polpettone, ciao

    RispondiElimina
  11. Adoro il gorgonzola e questa sembra una ricetta gustosissima...La replicherò al più presto!

    RispondiElimina
  12. Gnammmmm!! Che buono questo polpettone!!
    Speck e gorgonzola, ideona!! Poi è proprio perfetto, bravissima!

    RispondiElimina
  13. ciao rebecca..
    abbiamo fatto quasi lo stesso polpettone..:D
    solo al posto del gorgonzola io il provolone...ma il tuo e molto piu bello hihihi...bravissima..copio la tua ricetta per provarlo..
    un bacio da lia

    RispondiElimina
  14. @ italiansalaatti sei molto gentile! è bello conoscere altre persone che soffrono di intolleranza al lattosio, così ci si può scambiare ricette e idee!
    @ sushi&maki grazie per i mille complimenti! spero vi vederti spesso qui! baci!
    @ ka, Le pellegrine Artusi, Flavio, Memole, Tery grazie mille ragazzi! :)
    @ provare per gustare fatemi sapere se provate a cucinarlo! buono con il provolone! anche se io non posso mangiarlo!:)

    RispondiElimina
  15. Ciao Rebecca! Intanto complimenti per la ricetta che proverò presto!! Poi volevo dirti che ho provato a prelevare il tuo banner dalla finestrella che hai messo, ma non funziona come html.. allora magari mi puoi mandare la foto (ti ho scritto un'email) e poi la metto e t mando il codice corretto! ciao!

    RispondiElimina
  16. Questa ricetta non l'avevo ancora vista, è strepitosa!!! Io amo alla follia il gorgonzola e questo polpettone mi ispira un sacco! Complimenti!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...