sabato 14 luglio 2012

And the winner is.... torta ai frutti di bosco!

Ieri sera a 00:00 è scaduto il termine per il  mio primo giveaway! Devo ritenermi mooolto soddisfatta, prima di tutto perché non mi aspettavo così tanta partecipazione e secondo perché adesso ho una lista bella lunga di panini tutti diversissimi tra di loro ma pieni di bontà! Mi sa che devo iniziare a provarli un po' alla volta... e che, se riesco, varrebbe davvero la pena di creare un pdf scaricabile con le vostre idee per un panino (ovviamente citandovi tutti!!!). 
Ma adesso veniamo al dunque... il vincitore!:D
Con l'aiuto di random.org sono felice di annunciarvi che la vincitrice del libricino è:

il commento numero 21 che corrisponde a Eleonora Festari! Eleonora mandami una mail con il tuo indirizzo (la mia la trovi nella pagina "Mi presento"), così ti mando il libro il prima possibile!:D 

Per tutti quelli che hanno partecipato ma non hanno vinto e per tutti quelli che avrebbero voluto ma se ne sono accorti tardi, beh tranquilli, ho in mente un altro giveaway! Anche se non avrà a che fare con la cucina, ma con la mia nuova fissa!
E adesso passiamo alla ricetta del giorno! Si tratta di una torta fredda allo yogurt e frutti di bosco senza cottura.

Gli ingredienti di cui avremo bisogno sono i seguenti:

per la base (ci servirà un tegame da 24 cm di diametro):
180 grammi circa di biscotti secchi,
100 grammi di margarina o burro sciolto a bagnomaria;

per la parte centrale:
400 ml di panna vegetale,
400 ml di yogurt bianco 0,1 % di grassi e 3 cucchiai di zucchero (se usate dello yogurt intero potete anche evitare di aggiungere lo zucchero, altrimenti rischiate che la torta sia troppo dolce);

per la guarnizione:
una bella manciata di mirtilli, lamponi, ribes e fragole.

Gli attrezzi da cucina che ci serviranno sono:
una tortiera con la cerniera,
carta forno.

Per prima cosa prepariamo la teglia. Se usate una tortiera con la cerniera il risultato sarà migliore e la torta sarà più facile da sformare. Con l’aiuto di una matita disegniamo sulla carta forno un cerchio dello stesso diametro della base della tortiera e lo ritagliamo. Ritagliamo poi anche due strisce lunghe, sempre dalla carta forno, della larghezza delle pareti della tortiera. In questo modo avremo creato un rivestimento per l’interno che andremo a fissare ungendo il tegame con la margarina, così da facilitare la “sformatura” della nostra torta.
Adesso possiamo frullare i biscotti, sciogliere la margarina e mischiare il tutto. Questo composto andrà versato sul fondo della tortiera, pressato ben bene e messo in frigo. Dopodiché possiamo montare la panna con lo zucchero e quando sarà “ferma” aggiungiamo, sempre continuando a montare con le fruste, lo yogurt. Versiamo il composto nella tortiera e lasciamo riposare in frigo per almeno un paio d’ore. Al momento di servire sformiamo la torta stando attenti a togliere delicatamente la carta forno, decoriamo con i frutti di bosco (o con la frutta che più vi piace) e serviamo subito. La torta si conserva benissimo per un paio di giorni in frigo, va coperta però, perché assorbe tanto gli odori. 

Buon fine settimana a tutti!

6 commenti:

  1. ecco, la fine del mio tristissimo pranzo post-lavoro si sarebbe trasformata in un momento delizioso con una fetta di questa prelibatezza!! Brava reb!! :D

    RispondiElimina
  2. ahahahah! Ma non ci credo! Grazie mille Rebecca!
    Io di solito in questi concorsi sono una sfigata, e invece queste volte le mie chiappone hanno fatto il loro lavoro XD
    Non vedo l'ora di sfogliare il Croque-monsieur! L'ho già detto che sono dipendente dai libri di cucina?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eleonora sono felice di saperti felice per questa vincita!!!:D bacioni e a prestissimo!!!

      Elimina
  3. *____* Che torta meravigliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Katy!!! detto da te poi... sono lusingata!:D

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...